Un appuntamento con la bellezza #9 BAKEL BODY-PERFECTOR

APPUNTAMENTO N 9:
Cosa c’è sotto la tuta?

Oggi tocchiamo un tema spinoso...la fonte di grandi sensi di colpa e lacrime di coccodrillo: il corpo.

Premetto che la sottoscritta è ormai molto diffidente e oserei dire miscredente riguardo a tutti i prodotti cosmetici che in qualche modo promettono l’eliminazione di cellulite e cuscinetti adiposi...del resto se bastasse una crema avremo tutte il fisico di Jane Fonda negli anni d’oro (benché anche ora che di anni ne ha tanti la suddetta ci smacca con un fisichino invidiabile) !

Però una cosa è certa: i laboratori fanno passi da gigante e ci sono nuove tecnologie che fanno la differenza. Detto questo resto scettica.
La fiducia in un brand italiano che si distingue in serietà ed approccio scientifico, senza falsi sensazionalismi mi ha portato a testare il loro nuovo prodotto corpo.
Sto parlando di BAKEL BODY-PERFECTOR.
Sapete che la filosofia di Bakel, che amo molto, è ‘solo ingredienti attivi’ con un’attenzione ‘green’ molto rigorosa nelle loro composizioni; un incentivo a fare questa prova con un po’ di fiducia...
Si tratta di una crema con azione drenante e rimodellante.
La consistenza è molto piacevole, non è fluida ma si assorbe molto rapidamente. Anzi, devo dire che la consistenza è proprio azzeccata per quanto mi riguarda: non lascia la sensazione ‘arida’ di un gel e si spalma molto bene ma svanisce come un siero e la pelle torna asciutta subito.

La pelle resta morbida grazie a olio di macadamia e burro di avocado che svolgono azione elasticizzante, nutriente e anti età.
Azione drenante (e quindi anti cellulite): ESCINA, di origine vegetale, che ha ottimi risultati sul drenaggio dei liquidi e stimola il sistema linfatico per eliminare il ristagno di tossine (maledette!). Ottima azione anche rinforzante delle pareti capillari quindi indicata anche a chi come me, fortunelle, ha fragilità capillare.
Una ottima idea per me è stata quella di mettere un po’ di mentolo (sempre di origine vegetale) che da una stupenda sensazione defaticante e rinfrescante.
Ma c’è anche l’artiglieria pesante: CAFFEINA, TEOFILLINA e TEOBROMINA (di origine vegetale)! Questi agiscono sui maledetti accumuli adiposi cercando di prevenirne la formazione e limitarne i depositi.

Ora, non sarà ‘acqua miracolosa’, ma gli effetti di questo prodotto si vedono.
Gambe, glutei e addome (e perché no, anche interno braccia): va applicato ogni giorno, con rigore per avere risultati evidenti...la piacevolezza del prodotto però rema a favore per i pigri come me!
La pelle già dopo qualche giorno ha una consistenza più bella. Andando avanti con il trattamento ho visto la differenza per quanto riguarda la compattezza e di conseguenza le imperfezioni sono meno evidenti... io continuerò ad usarlo perché è molto piacevole e mi sembra funzioni...se poi siete brave e fate un po’ di ginnastica e limitate gli stravizi sicuramente l’aiuterete.... io rimarrò pigra e golosa ma cercherò di fare la brava...😉

Lascia un commento

I commenti dovranno essere approvati prima di essere pubblicati